Lo psicologo

 

Lo Psicologo

Si legge nell’articolo 1 della L.56/89: “La professione di Psicologo comprende l’uso degli strumenti conoscitivi e di intervento per la prevenzione, la diagnosi, le attività di abilitazione-riabilitazione e di sostegno in ambito psicologico rivolte alla persona, al gruppo, agli organismi sociali e alle comunità.

Comprende altresì le attività di sperimentazione, ricerca e didattica in tale ambito”.

Lo Psicologo opera sia nel settore privato (come libero professionista o
esercitando in strutture private e/o convenzionate), che nel settore pubblico
(Aziende U.S.L., Servizi socio-sanitari dei Comuni, Province, Regione
ed altri Enti locali).

 

Legge 18 febbraio 1989, n. 56 (1)

Codice Deontologico Psicologi 

Tariffa Professionale 

Educazione Continua in Psicologia ECP

 

RACCOMANDAZIONI DEL CNOP Consiglio Nazionale Ordine Psicologi
SULLE PRESTAZIONI PSICOLOGICHE
ATTRAVERSO TECNOLOGIE DI COMUNICAZIONE A DISTANZA


(2013)